fbpx
Foto precedenteFoto successiva
Il concorso è finito!
Titolo: Quiete dopo il temporale
Autore: Giulio Ferrante
Voti: ?

Categoria: Luoghi della Rete Natura 2000
Views: 141
Descrizione: Questa foto ritrae l'attimo dopo di un rovescio temporalesco e l'attimo prima del successivo; un momento di pausa il quale mi ha concesso di rubare uno scatto di come si presentava in questa piovosa giornata di novembre la caldara di Manziana. Si intuisce il bordo della caldera vulcanica, si intravede il luogo in cui le acque ribollono a causa dell'emissione di gas. Tra le pozze d'acqua qui cresce rigogliosa una specie endemica dell'Italia Centrale a distribuzione occidentale legata ai distretti vulcanici che si affacciano sul mar Tirreno. L'Agrostis canina subsp. monteluccii Selvi (la poacea in foto) infatti cresce in ambienti con emissioni gassose nelle aree geotermicamente attive dell'Italia centro-occidentale, caratterizzati da sensibili anomalie nella concentrazione atmosferica di anidride carbonica, dalla presenza di H2S, dalla forte acidità del substrato e dalle conseguenti alte concentrazioni di Alluminio solubile.